Stampa questa pagina

AteliercuncheoN MULTILAB

Il tema centrale di questa proposta pedagogica è il concetto della frontiera all’interno di diversi livelli d’azione del performer. L’allenamento verrà condotto da tre maestri di AteliercuncheoN: Andrea Benaglio lavorerà sulla frontiera fra camminare e danzare utilizzando la danza egiziana contemporanea, Sabina Laghi proporrà esercizi esplorando la frontiera fra parlare e cantare, mentre all’interno dell’apprendimento ritmico Fardin Mortazavy metterà in evidenza il labile spartiacque fra il binario e il ternario. Il lavoro culminerà nell’unione di questi aspetti.

Galleria immagini